Regolamento Droni


Il sorvolo del territorio della Riserva Naturale Regionale Gole di San Venanzio da parte di
droni ad opera di privati e velivoli di qualsiasi genere, deve essere preventivamente autorizzato
dal soggetto Gestore ( ovvero il Comune di Raiano  ed alla Riserva Naturale Regionale “Gole di San Venanzio”).

Si specifica in tal senso che l’area è soggetta a divieto Enac come sa segnatura ENAC-prot-23/08/2018-0092164-p.

Va sottolineare inoltre, che per il SIC/ZSC la concessione di autorizzazione deve avvenire congiuntamente al Parco Regionale Sirente Velino al quale va comunicata ogni richiesta pervenuta
al Comune di Raiano e/o alla Riserva Naturale Regionale Gole di San Venanzio.

Di seguito riportiamo le fonti normative e le fattispecie regolamentare che disciplinano la materia.

  • L.R. n.38/96 Legge-quadro sulle aree protette della Regione Abruzzo
  • L.R. 84/98 istitutiva della Riserva “Gole di San Venanzio” e segnatamente L’art 9 ( Norme di salvaguardia) comma 12 della L.R. 84/98;
  • Direttiva 79/409/CEE 
  • Direttiva 92/43/CE;
  •  D.P.R. 357/97 
  •  DPR 120/03;
  • DGR 279/2017 Abruzzo  
  • DGR 562/2017 Abruzzo ;

Pertanto si ribadisce che qualsivoglia attività non preventivamente concordata è sottoposta alla disciplina di settore e quindi vietata.

Per richieste di autorizzazioni ed ulteriori info CONTATTACI