Riserva Naturale Regionale Gole di San Venanzio

Italian Dutch English French German Portuguese Spanish

facebook

Font Size

Dimensione Carattere

  • Bimbimbici 2016

  • Giornate FAI di Primavera 2016

Bimbimbici 2016 – la nuova fiaba delle bicicletta – Raiano sabato 14 maggio 2016

Anche quest’anno, la Riserva Naturale Regionale Gole di San Venanzio, il Centro di Educazione ambientale d’interesse regionale Gole di San Venanzio e l’Associazione Ambiente e/è Vita Onlus, in collaborazione con il Comune di Raiano e la Polizia Municipale Associata Terre dei Peligni, hanno aderito all’evento “BIMBIMBICI – la nuova fiaba della bicicletta”, una manifestazione promossa e organizzata da FIAB - Federazione Italiana Amici della Bicicletta, con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e delle Infrastrutture e dei trasporti, dedicata alla mobilità sostenibile e rivolta principalmente ai bambini fino agli 11 anni.

L’appuntamento per bambini e famiglie è per sabato 14 maggio alle ore 10:00 in Piazza Postiglione da dove prenderà il via il percorso in bicicletta di Bimbimbici con arrivo poi in P.le Sant’Onofrio, dove si terranno delle simulazioni di prove di educazione stradale a cura della Polizia Municipale Associata Terre dei Peligni: una occasione per sensibilizzare i ragazzi ma anche gli adulti su temi come la sicurezza sulle strade delle nostre città, la salute e la vivibilità dei nostri centri abitati.

Alla manifestazione si affianca il Concorso grafico/letterario nazionale, a cui alcune classi dell’Istituto Comprensivo di Raiano hanno aderito, dal tema fiabesco “C’era una volta… in bicicletta”, in cui i giovani partecipanti sono invitati a immaginare cosa sarebbe successo se i protagonisti delle fiabe più classiche (Cappuccetto Rosso, il Gatto con gli Stivali, i Tre Porcellini) avessero avuto la bicicletta e raccontarlo attraverso un elaborato disegnato o scritto.

Giornate FAI di primavera 2016 - Eremo di San Venanzio

Sabato 19 e domenica 20 marzo, in tutta Italia tornano le  Giornate FAI di Primavera, la storica manifestazione del FAI – Fondo Ambiente Italiano, ormai alla XXIV edizione:  una due giorni alla scoperta di angoli di bellezza della nostra Italia del suo patrimonio culturale, storico, artistico e ambientale, con oltre 900 luoghi e siti aperti e fruibili.
Per la Provincia dell’Aquila è stato inserito  anche l’Eremo di San Venanzio: un connubio di arte, fede e tradizione in un luogo altrettanto meraviglioso quale quello della Riserva Naturale Regionale Gole di San Venanzio.
Per l’occasione l’Eremo di San Venanzio resterà aperto dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00 con visite guidate all’interno a cura della Riserva Naturale Gole di San Venanzio, anche per utenti con disabilità sensoriali con guida e cartellonistica in braille, in collaborazione con i volontari del FAI: un’occasione per ammirare il Compianto cinquecentesco e i luoghi segnati dal passaggio del Santo tra fede e tradizione.
Eventi speciali Escursioni da Raiano all’Eremo di San Venanzio lungo la Via del Sacro alle ore 11:00 e alle ore 15:30 nelle giornate di sabato e domenica.

Locandina

Giornate FAI di Primavera

 

 

Le Gole che caratterizzano la riserva, magicamente incise dal Fiume Aterno nel corso di milioni di anni, offrono al visitatore ambienti di una bellezza incontenibile, in perfetto equilibrio con la presenza dell’uomo.

Vi aspettiamo per accompagnarvi alla scoperta del sacro con lo spettacolare e unico Eremo di San Venanzio, di ambienti incontaminati disegnati dalla potenza del Fiume Aterno, delle tracce lasciate dall’uomo nel corso dei secoli, del relax con le nostre numerose aree pic nic, delle tradizioni, dello sport e del suggestivo e ricco di testimonianze borgo di Raiano.

Un ambiente e un territorio pronti ad accogliervi tutto l’anno.

 

logo depliant

 

 SEGUICI SU FACEBOOK

 

184451 102635153241478 368604555 n

 

Sei qui: Home

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Per avere ulteriori informazioni consulta la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information